Feb 27

Campo Imperatore: Testato con successo il nuovo sistema di osservazione da remoto

Un’eccezionale opportunità per mettere alla prova “scientifica” il nuovo sistema di controllo da remoto, istallato al telescopio Schmidt di Campo Imperatore, si è presentata la notte dello scorso 24 febbraio, quando l’allerta di una nuova rivelazione di onde gravitazionali, denominata GW S200224ca, è stata diramata dalla collaborazione LIGO/Virgo (circolare GCN #27184). Molti di questi segnali […]

Lug 6

GRAWITA, svelare i misteri delle sorgenti di onde gravitazionali

A poco più di tre mesi dall’inizio del terzo periodo osservativo (O3) di rivelazione di onde gravitazionali, gli esperimenti attualmente operativi, ovvero il rivelatore europeo Virgo dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) in Italia (Pisa) e il LIGO (National Science Foundation’s Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) negli Stati Uniti (Hanford e Livingston), hanno captato e confermato […]

Mag 2

Il buco nero in M87, la distanza misurata dai ricercatori di OAAb

Mai come nell’immagine presentata lo scorso 10 aprile gli scienziati si erano avvicinati ad un buco nero con i loro strumenti. Grazie ai dati raccolti dal progetto “Event Horizon Telescope” (EHT), una collaborazione che coordina le osservazioni di otto radiotelescopi situati in tutto il mondo, è stata realizzata una mappa delle onde radio emesse da […]